Ponte sullo Stretto: basta chiacchiere!

Ancora una volta siamo costretti ad ascoltare a un esponente del governo, come il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, che spiega ai siciliani che ‘il progetto del Ponte è stato il grande alibi per non realizzare infrastrutture nel Mezzogiorno e che non bisogna aspettare il ponte per avere l’Alta velocità in Sicilia o per …

Continue reading

Fratelli d’Italia mette Radici: nuovi ingressi

Questa mattina a Palazzo Zanca, insieme all’Assessore regionale al Turismo Sport Spettacolo, Manlio Messina, il coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia – Sicilia Salvo Pogliese e il coordinatore di Fratelli d’Italia della Città Metropolitana di Messina, Pasquale Currò, ho avuto il piacere di dare il benvenuto nella famiglia di Fratelli d’Italia all’amico, storico collega, stimato consigliere …

Continue reading

A Milazzo la lista di Fratelli d’Italia

Sono orgogliosa della lista dei candidati di Fratelli d’Italia al consiglio comunale di Milazzo, tutta composta da persone perbene, tra giovani, donne e professionisti. Abbiamo ascoltato la gente di questo territorio e credo che i nostri candidati rispecchino al meglio l’amore per questa città e la voglia di mettersi in gioco per il bene della …

Continue reading

Rientro a scuola tra difficoltà e discriminazioni

Oggi sono tornati tra i banchi solo una parte dei 717.000 studenti siciliani…solo una parte della totalità, in virtù della possibilità di deroga al 24 settembre opportunamente concessa dal Presidente Nello Musumeci. Ho avuto modo di sentire tanti tra insegnanti e dirigenti scolastici durante tutta la giornata: voglio ringraziarli come mamma e come membro delle …

Continue reading

Nessun declassamento per il punto nascita di Patti

Questa storia parte con la visita di commissari inviati dal Ministero della Salute un anno fa e si conclude con la vittoria delle ragioni del territorio grazie allo schieramento immediato dei sindaci del Distretto D30. Agli amministratori, che subito si sono attivati, chiamando in causa la Presidenza della Regione e i membri del Parlamento Siciliano, …

Continue reading

Scuola: vergogna Azzolina. Le discriminazioni dei disabili

Il ministero dell’Istruzione vorrebbe discriminare le mamme e i papà dalle scelte educative che riguardano i loro figli, ridurre l’orario scolastico ed escludere gli alunni con disabilità da alcune materie o attività esterne. Una cosa mai vista negli ultimi 40 anni. Fratelli d’Italia ha ricevuto un gran numero di segnalazioni di famiglie seriamente (e comprensibilmente) …

Continue reading

Ponte sullo Stretto inserito nel Piano Infrastrutturale

Una decisione assunta dalla Commissione Affari finanziari della Conferenza della Regioni su proposta di Regione Siciliana e Regione Calabria. Il Piano infrastrutturale è già depositato alla Commissione Bilancio del Senato per essere discusso nell’ambito dell’iter di conversione del cosiddetto “Decreto agosto”. Ottimo lavoro del Governo Siciliano e della giunta regionale calabrese. Si va avanti guardando …

Continue reading

Migranti in Sicilia: si dichiari lo Stato d’emergenza

Cosa deve accadere perché ci “concedano” lo stato d’emergenza e riconoscano che la situazione è gravissima per tutti, abitanti e migranti, Forze dell’Ordine e operatori??? Il Presidente Nello Musumeci ha chiesto che sia riunito il CdM per una risposta urgente: Lampedusa non ce la fa più. Fratelli d’Italia da tempi immemori continua a dire, chiedere, …

Continue reading

Migranti: FdI dalla parte del Presidente Musumeci

Io plaudo al Presidente Nello Musumeci per aver fatto cadere la maschera a chi, da mesi, ci rimbalza come Regione, ignorando le nostre richieste, procrastinando l’invio di risposte chiare. L’unica soluzione contro l’immigrazione selvaggia è difendere il territorio e per risolvere il problema non si può prescindere da un blocco navale. In Sicilia siamo davanti …

Continue reading

Scuola ed elezioni: i temi strumentali del Governo Conte

Togliere ai nostri figli e alle nostre famiglie la consapevolezza (una e certa) di quel che li aspetta tra qualche settimana e privarci del diritto di voto sono due enormità di una gravità immensa. La verità è che hanno paura di dimostrare che non hanno consenso, che gli italiani sono stanchi della loro inerzia e …

Continue reading